Agenda di vocaboli latini

CONSULTATE IL DIZIONARIO LATINO – ITALIANO OLIVETTI
ON LINE

http://www.dizionario-latino.com/

 

aestimo, as, avi, atum, are = giudicare, stimare, valutare *
anicula, ae sf vecchietta
adulescentia, ae sf gioventù *
adulescens, entis = giovane fino a 25-26 anni *
albus,a,um  /  niger, nigra nigrum = bianco…nero *
area,ae sf  aia
agricola,ae sm contadino
aper, apri sm cinghiale
ara,ae sf altare *
arena,ae sf sabbia
adversarius,a,um  avversario *
ager,agri m campo *
arbiter, tri sm arbitro
angustiae, arum sf gola, strettezza
adolesco, is, adolevi, adultum adolescere crescere *
annus, i sm anno *
ago,is, egi, actum, agere =  fare, trascorrere (agere vitam, aetatem)  trascorrere la vita *
adventus,us  sm.     = arrivo *
acies,ei= punta e per traslato schiera di soldati, truppe (acie profligare= sconfiggere con le truppe cioè sul campo di battaglia) *

auxilia,orum le truppe ausiliarie o di soccorso

basium, ii (familiare) = bacio, invenzione di Catullo *
bonus,a,um agg. buono *
bellicosus, a, um agg. bellicoso *
bellum,i sn guerra *
Bellum movere/ indicere, componere = muovere guerra, dichiarare guerra, finire la guerra (=fare la pace)*
indico,is, indixi, indictum, indicere=dichiarare, indire *
moveo, es, movi, motum movere = muovere, spostare, dichiarare (+ bellum) *
compono, is, composui, compositum, componere = comporre nel senso di mettere insieme ciò che si separa per traslato mettere fine ad una guerra o ad una contesa componere bellum = fare la pace+

Capio, is, cepi, captum, capere = prendere, impugnare ( Hac coacta manu, quoscumque adit ex civitate ad suam sententiam perducit; 4 hortatur ut communis libertatis causa arma capiant…Caes)*
caedes, caedis = strage, omicidio (Catilina sicario di Silla)*
cotidie avv. ogni giorno*
cupidus,a,um agg. desideroso, avido*
casa,ae sf capanna*
copiae, arum sf truppe*
civis, is cittadino*
civitas, atis sf cittadinanza, tribù, città* (cuius pater principatum Galliae totius obtinuerat et ob eam causam, quod regnum appetebat, ab civitate erat interfectus, …Caes)
Caesar, ris sm Cesare, imperatore*
coluber, bris sm serpente
clarus,a,um agg. illustre*
corpus,oris sn corpo*
cor, cordis sn cuore*
canis, is smef cane*
caveo, es, cavere con acc. guardarsi da  cave canem*
carcer,eris sm carcere*
captivus,a,um agg. prigioniero*
castra,orum sn accampamento*
castra ponere (si veda componere) mettere l’accampamento, castra movere  (si veda sopra e sotto) spostare l’accampamento*
claudo,is, clausi clausum claudere chiudere*
cliens, entis = cliente, subordinato, dipendente, fedele, alleato in condizione subordianta (convocatis suis clientibus facile incendit… Caes)
cervogia,ae sf birra
committo, is, commisi, commissum committere commettere, affidare anche committere proelium, pugnam = attaccare battaglia*
committere scelus, eris, sn) = commettere un crimine*
consularis,e agg dei consoli
commoveo, es, commovi, commotum, commovere = muovere, suscitare  commotis bellis scoppiate delle guerre*
condo, is, condidi, conditum, condere  fondare*
[cōgo], cōgis, coegi, coactum, cōgĕre  raccogliere, radunare, convocare, riunire 2 restringere, comprimere, ridurre, chiudere, spingere a forza3 (di liquidi) addensare, coagulare, condensare 4 (di denaro) incassare 5 costringere, obbligare, indurre 6 riassumere, concentrare 7 costringere, indurre 8 concludere, dedurre
constituo, constituis, constitui, constitutum, constituere
coniugazione: 3 – transitivo Forma : attiva
possibile corrispondenza: porre, stabilire, disporre, fondare, costituire, piantare, costruzione – infinito con uguale soggetto, altrimenti con ut o ne e il congiuntivo,

disertus, a, um = eloquente nel senso di diligente, ma anche pedante*
divitiae, arum sf ricchezze*
discipulus,a (i, ae) sm ef alunno/a*
dux ducis sm comandante*
domus,us sf casa dei ricchi*
deus, dei dea,ae = dio, dea smef*
diligentia,ae sf  diligenza, buona volontà*
duco, is, duxi, ductum, ducere = condurre, comandare*
anche reduco….. riportare indietro*
deditio, onis sf resa
dum    avverbio 1 (dopo una negazione) per ora, ancora (nondum = non ancora)2 (dopo un imperativo) orsù, suvvia, dunque 3  
dum, donec, quoad, quamdiu + indicativo o congiuntivo = finchè; si usa il congiuntivo se c’è intenzione

Esempio: expectabo, dum venias = aspetterò finchè tu non arrivi (ho intenzione di aspettare il tuo arrivo)

 

 

etiam anche*
exitium, ii sn morte*
eius, eorum, earum suo, sua, suoi
et e*
enim infatti*
eos, eas,ea loro, li (mfn)*
elephantus,i sm elefante anche elephas, elephantis sm.
exercitus,us sm  esercito*
expecto, as, avi, atum, are =aspettare
eruptio, onis sf sortita
experior expěrĭor
[expĕrĭor], expĕrīris, expertus sum, expĕrīri verbo transitivo deponente IV coniugazione vedi la coniugazione di questo lemma
1 sperimentare, tentare, provare, mettere alla prova, fare esperienza2 cercare di, sforzarsi
3 sapere, conoscere per esperienza, imparare a conoscere4 (riflessivo + ablativo) cimentarsi, mettersi alla prova5 militare misurarsi, contendere con6 ricorrere a
7 diritto affrontare una causa, far ricorso a vie legali, contendere in giudizio
8 esaminare, discutere9 provare, soffrire, avere da sopportare10 affrontare il giudizio del popolo

 

 

 

femina,ae sf donna, moglie*
facio,is,feci,factum facere  fare*
foedus,eris sn patto, federAZIONE*
facio, is, feci, factum,facere fare
fere circa,più o meno*
famis,is  sf  fame*
fides,ei sf fedeltà, fede, parola data *
(in fide manere = rimanere fedeli) (maneo,es, mansi, mansum, manere)5 Rex ab suis appellatur. Dimittit quoque versus legationes; obtestatur ut in fide maneant. Caes.*
facinus, oris sn = impresa, spesso in senso negativo, anche criminale (Sed in iis erat Sempronia, quae multa saepe virilis audaciae facinora conmiserat. Sall.)*

gladius, ii sm spada*
gener,eri sm genero
genus,eris sn genere, stirpe, famiglia (L. Catilina, nobili genere natus, fuit magna vi et animi et corporis, sed ingenio malo pravoque. Sall.)*
gratias agere (ago, is, egi, actum, agere) = ringraziare*
gratus,a,um agg gradito*

habeo, es, ui, itum, habere avere, giudicare, ritenere habere dilectum = fare un arruolamento (expellitur ex oppido Gergovia;  non destitit tamen atque in agris habet dilectum egentium ac perditorum. Caes.)
hodie avv. oggi*
heri avv. ieri*
homo,inis sm essere umano, umanità, uomo non molto stimato*
hostis, is sm nemico della patria (i Galli, Annibale…)*
hora,ae sf ora
haec pron.n.p. queste cose
hoc pron.n.s. questa cosa, ciò
honestas, honestatis sf  onestà, lealtà
habeo, es, habui, habitum, habere  avere, giudicare, ritenere, stimare*

itaque ideo perciò*
incola,ae sm abitante
id pron.n. perciò
insula,ae sf  isola o palazzina a più piani di legno con i primi due o tre in pietra*
iam ormai*
imperator, oris sm comandante*
inimicus a um agg. nemico personale*
ingenium, ii = indole  (ingenio malo pravoque Sall. )*
interficio, is, interfeci, interfectum, interficere = uccidere (cuius pater principatum Galliae totius obtinuerat et ob eam causam, quod regnum appetebat, ab civitate erat interfectus, …Caes)
impedimenta, orum salmerie*
imperium, ii sn comando, governo*
impero, as, avi, atum, are = comandare
invideo, es, invidi, invisum, invidere + dativo = invidiare, gettare il malocchio a qualcuno*

iubeo, es, iussi, iussum iubere  comadare con l’accusativo della persona cui si comanda e l’infinito dell’azione che si ordina di compiere. (dux iussit militem vigilare in vallo)*

ligneus a um agg di legno
lux,lucis sf luce*
lex legis sf legge*
latro, onis sm brigante, predone
legatus,i sm ambasciatore, luogotenente*
legatio, onis = ambasceria (Dimittit quoque versus legationes; obtestatur ut in fide maneant…Caes)
ludus, i sm gioco, scuola, caserma dei gladiatori
lego, is, legi, lectum legere  leggere, scegliere, accogliere* (Centum ex senioribus legit…Eut.)
laborare fame  (soffrire la fame) (laboro,as,avi,atum,are)*

malus,a, um agg. malvagio*
marcus,i marco
magister,magistri sm maestro
magistra,ae  sf maestra
multus,a,u molto*
magnus,a,um ag grande*
miles,itis sm soldato*
mulier, eris sf donna, moglie*
mos,moris sm costume, abitudine*
mater,matris sf madre*
mensis,mensis  sm  mese
magister memoriae   (scriptor rerum) storico
mitto,is, misi, missum mittere   mandare, lanciare*
morbus, i   malattia*
minus….quam     meno…di*
mox  avv.  presto*
moveo (si veda  castra)*
manus,us    sf   mano, gruppo di uomini*( Hac coacta manu, quoscumque adit ex civitate ad suam sententiam perducit; 4 hortatur ut communis libertatis causa arma capiant…Caes)
metus,us    sm    pauta, timore*
motus, us    sm    movimento, moto (terrae motus)*

nam infatti*
numquam mai*
nonnulli,ae,a agg parecchi, molti*
nauta,ae sm marinaio
nullus,a,um agg. pronominale nessuno*
nuntius,ii sm messaggero
nomen,inis sn nome*
něcessĭtās [nĕcessĭtās], necessitatis
sostantivo femminile III declinazione

vedi la declinazione di questo lemma

1 necessità, inevitabilità, ineluttabilità, fatalità2 bisogno urgente
3 conseguenza inevitabile4 difficoltà, situazione critica
5 obbligo assoluto, costrizione6 ristrettezze economiche, povertà, bisogno
7 spese necessarie, ineludibili8 interesse, vantaggio9 necessità logica
10 legame di parentela, vincolo di amicizia stretta
occido,is, occidi, occisum, occidere = uccidere, tramontare*
occupo, as ….  occupare*
origo, inis  sf  origine
oppidum,i sn città fortificata*
ora,ae sf spiaggia
opacus,a,um agg. scuro
ostis,is sm oste
olim una volta*
ora,ae sf spiaggia
oro, as,avi,atum,are pregare*
obsidio,onis sf assedio*
ob/propter – acc. a causa di, per*
orbis, orbis = globo  orbis terrarum= globo terrestre
oratio, onis, sf discorso
orator, oris  sm  oratore, colui che parla

procella, ae tempesta
parvus,a,um agg. piccolo*
pernciosus a um agg. pericoloso
patronus,i sm avvocato, protettore* (gratias tibi maximas Catullus
agit pessimus omnium poeta,
tanto pessimus omnium poeta,
quanto tu optimus omnium patronus. Cat.)
pax, pacis sf pace*
puer,eri sm bambino*
puella,ae bambina*
probus,a,um agg. onesto (litteris Graecis et Latinis docta, psallere et saltare elegantius quam necesse est probae Sall. attenzione agli infiniti storici)*
pater,patris sm padre*
pelagus,i sn mare*
profanus-a-um ignorante, profano
populus,i sm popolo sf pioppo*
parens,entis sm genitore*
proelium ii sn e pugna,ae sf  combattimento, battaglia*
pagus,i sm villaggio*
paganus-a-um pagano, persone che vivono in campagna
potestas, atis sf potere
poeta,ae smef poeta
principatum,i sn supremazia (cuius pater principatum Galliae totius obtinuerat et ob eam causam, quod regnum appetebat, ab civitate erat interfectus…Caes)
prohibeo, es, ui, itum,. ere proibire, ostacolare (prohibetur a Gobannitione patruo suo, reliquisque principibus….; At Caesar dispositis in vallo custodibus recipi prohibebat.Caes.)
promitto, is, promisi, promissum, promittere   promettere*
pro + abl  = a favore di…,  al posto di..,  davanti a…*
puto, as, avi,atum are = ritenere (come habeo e iudico)*
pars,partis   sf  parte
periculum, i  pericolo
pernicies, ei   sf   pericolo, rovina (come ruina)
pecunia, ae    sf   denaro*
prosum, es, profui, prodesse   fare bene a, giovare a + dativo*
promitto, is, promisi, promissum promittere  promettere*
praetereo, isi, ivi, itum,ire = andare oltre, trascorrere, tacere
prōĭcĭo [prōĭcĭo], prōĭcis, proieci, proiectum, prōĭcĕre
verbo transitivo e intransitivo III coniugazione in -io
vedi la coniugazione di questo lemma1 proiettare, emettere, lanciare, scagliare, gettare avanti2 protendere, distendere3 cacciare, espellere, esiliare, bandire, relegare4 gettare, deporre le armi

quod, quia perchè  cur perchè?*
quoque anche*

ruina,ae sf caduta, morte, rovina*
rex,regis sm il re*
rosa,ae sf la rosa
rivus,i am ruscello, fiume (flumen,minis sn)*
Romulus et Remus (Romolo e Remo)
rusticus,a,um agg. campagnolo
rare raramente
recipio, is, recepi, receptum, recipere accogliere, ricevere
1 ricevere, accogliere, accettare2 ritirare, tirare indietro
3 (anche in senso figurato) riprendere, ricuperare, riavere, riacquistare
4 conquistare…..8 salvare, mettere al sicuro
9 (riflessivo) rivolgersi, ritirarsi, rifugiarsi
recedo, is, recedi, recessum, recedere   arretrare, ritirarsi*
res,ei    sf   la cosa, la situazione*
res familiaris il patrimonio,  res secundae le circostanze favorevoli, res adversae  le avversità,  res publica lo stato (la repubblica solo se nel periodo storico adatto)

saepe spesso*
sedulus,a,um agg. diligente
solus,a,um, agg. pronom. solo, unico (decl. pronominale)
scelus, eris sn crimine (crimen,inis sn)*
schola,ae sf scuola
silva,ae sf bosco*
simulacrum,i sn statua*
saepe spesso*
suus,a,um agg suo*
sine – ablativo senza*
sed  ma*
somnium,i sn sonno, sogno
summus,a,um ag. sommo, eevatissimo, eccellente*
senectus,utis sf vecchiaia*
spectaculum,i sn spettacolo
senior, oris  agg e sost  più anziano*
sacer,sacra,sacrum agg. =  sacro
senatus,us  sm   senato*
spes,ei  af speranza*
sollicito, as avi atum are  sollecitare, spronare, invitare
scriptor rerum   storico
suscĭpĭo [suscĭpĭo], suscĭpis, suscepi, susceptum, suscĭpĕre
verbo transitivo III coniugazione in -io
vedi la coniugazione di questo lemma
1 assumersi, sostenere, addossarsi, accollarsi2 riconoscere come proprio figlio3 supportare, intraprendere, dare inizio, cominciare4 subire, far fronte, sopportare5 rispondere, replicare6 difendere un’idea
7 raccogliere
8 generare, procreare, avere dei figli
9 accogliere, ammettere
10 prendere la parola, riprendere il discorso
11 preparare, allestire

tyramnus, i tiranno
tyramnosaurus rex  tirannosauro re (tirannolucertola re)
tum allora*
traduco, is, traduxi, traductum traducere  portare oltre*
tempus, oris sn tempo*
tuus,a,um agg. tuo*
tantus a um agg tanto grande*
totus,a,um agg. pronominale tutto* (decl. pronominale)
tamen  tuttavia*
turpis, is  agg 2 turpe, vergognoso, scandaloso*
tempto, as,avi,atum, are   tentare, toccare

ubi quando,dove*
ut/ne affinchè, affinchè non – cong. pres e imp*.
uxor,oris sf moglie*
urbs,urbis sf città (Roma) ab urbe condita – dalla fondazione della città.*
unus – a um agg. pronominale uno solo*
usus, us   sm  l’uso, l’utilizzo,*
utor, eris, usus sum, uti + ablativo utilizzare*

vir, i sm uomo (maschio)*
vis, roboris, robori, vim vis vi – vires virium viribus, vires, vires, viribus da non confondere con vir, viri  sebbene condividano la stessa radice sanscrita = forza, robustezza, efficacia, violenza, aggressività*
valde molto, tanto, fortemente
verus, a, um agg. vero (nome proprio)
vermen,inis sn verme
vir probus uomo onesto, rispettoso della legge*
virtus, utis sf coraggio, verginità*
veritas, atis sf verità*
venio,is, veni, ventum, venire venire*
vel o*
virus,i sn veleno (us all’accusativo e vocativo sing. niente plurale; al genitivo e dat sing. si usa veneni, veneno)
vulgus,i sn volgo, popolo, plebe*
venenum,i sn veleno*
vicinus,a,um agg.vicino*
vinco,is, vici, victum,vincere vincere*
voco,as, avi, atum, are  chiamare, dare nome, invocare*
virgo, inis sf  ragazza*(. ..invitavit ad spectaculum ludorum vicinas urbi Romae nationes et eorum virgines rapuit, Eut)
verbum, i sn parola*
vere  veramente, davvero
[vălētūdo], valetudinis sostantivo femminile III declinazione vedi la declinazione di questo lemma 1 salute, stato di salute2 buona salute, condizione di chi è sano 3 infermità, malattia, indisposizione, cattive condizioni di salute